Logo Istituto Tecnico Statale L. B. Alberti L. B. ALBERTI

San Donà di Piave - Venezia Istituto Tecnico Statale Economico e Turistico
Organismo di Formazione Accredidato dalla Regione del Veneto
Dispositivi digitali in comodato duso

Dispositivi digitali in comodato d'uso

Dispositivi digitali in comodato d’uso. L’Istituto ALBERTI, consapevole delle difficoltà che hanno alcuni studenti nel disporre di strumenti digitali per seguire le attività didattiche proposte a distanza dai loro docenti,  mette a disposizione alcuni  dispositivi già in dotazione alla Scuola, in attesa di acquistarne  altri . Al momento abbiamo subito disponibili  n° 20 PC portatili e n° 25 Ipad. Come accedere? I coordinatori di classe in questi giorni stanno comunicando   al Dirigente i nominativi degli studenti che, sulla base della loro diretta esperienza, possono averne necessità. Successivamente il Dirigente contatterà le famiglie : 1ª  Fase:   assegnazione dei  primi 45 dispositivi  già in dotazione; 2ª Fase: assegnazione dei successivi 25/30 dispositivi che verranno acquistati. Criteri di accesso: Studenti di   famiglie a basso reddito (ISEE); Studenti di famiglie con più figli  in età scolastica e con  uno od entrambi i genitori in smart working Studenti di famiglie con più figli in età scolastica Studenti di famiglie con uno o entrambi i genitori in smart working . Il Dirigente rimane a disposizione per chiarimenti in merito.

Coronavirus Lavoro agile

Coronavirus: Lavoro agile

COMUNICAZIONE   Questo Istituto Scolastico in rispetto alle Misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica e alle restringenti norme di sicurezza per la salute pubblica, svolge l’attività amministrativa in “Lavoro agile”, dalle proprie abitazioni; limitando la presenza fisica del Personale ATA a pochi giorni alla settimana (di seguito il calendario) per lo svolgimento delle attività che per la nostra tipologia di lavoro sono ritenute “indifferibili”. Nella settimana dal 23 al 27 marzo 2020, l’attività in presenza a Scuola si svolge martedì – venerdì Nella settimana dal 30 marzo al 3 aprile: l’attività in presenza a Scuola si svolge martedì – giovedì E’ assicurata la presenza del Dirigente scolastico in funzione del proprio ruolo di coordinamento. Continuano le attività di Didattica a distanza con gli studenti di tutte le classi dell’Istituto, compresi quelli dei corsi Pomeridiani e serali. Per informazioni potete scrivere al dirigente scolastico: dirigente@istitutoalberti.it Quanto sopra fino al termine dell’emergenza.

CORONAVIRUS Attivit didattiche sospese

CORONAVIRUS: Attività didattiche sospese

Coronavirus e scuole chiuse, l’annuncio di Conte: “Misure prorogate fino al 13 aprile”  


Informativa privacy didattica a distanza

Informativa privacy didattica a distanza

L’informativa  è stata emanata per l’implementazione dell’attività di formazione a distanza, resasi necessaria a seguito della prolungata Sospensione delle lezioni prevista nel DPCM del 4 marzo u.s.

Coronavirus la scuola non si ferma

Coronavirus: la scuola non si ferma

Grande lavoro degli insegnanti per garantire diritto ad istruzione. Sono state date indicazioni ai docenti al fine di concordare modalità condivise per attivare forme idonee di apprendimento a distanza. Agli studenti viene richiesto di seguire le indicazioni dei docenti. " Affidatevi a loro, che stanno facendo un grande lavoro per garantire il vostro diritto all’Istruzione." #Lascuolanonsiferma    


Portale orientati

Portale #orientati

Di seguito il link al portale #orientati https://www.orientati.org/Landing/www.orientati.org/rete.html?id=69

Corso Serale e Pomeridiano  Sono aperte le Iscrizioni as 202021

Corso Serale e Pomeridiano - Sono aperte le Iscrizioni a.s. 2020/21

CORSO SERALE E POMERIDIANO TITOLO DI STUDIO: DIPLOMA DI ISTITUTO TECNICO SETTORE ECONOMICO INDIRIZZO “AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING” Il corso si caratterizza per la sua differenza con i curricoli istituzionali, tanto da connotarsi come vera e propria “seconda via” all’istruzione al fine di: contenere la dispersione scolastica; riqualificare giovani e adulti privi di professionalità aggiornata, per i quali la licenza media non costituisce più una garanzia contro l’emarginazione culturale e/o lavorativa; consentire la riconversione professionale di adulti già inseriti in ambito lavorativo che vogliono ripensare o ricomporre la propria identità professionale. Permette il reinserimento, nel sistema formativo di studenti-lavoratori, attraverso: la riduzione dell’orario settimanale a 23 ore distribuite su 5 giorni; il riconoscimento di crediti formativi cioè delle competenze già possedute dagli studenti e acquisite in seguito a studi compiuti e certificati da titoli conseguiti in istituti statali o parificati (crediti formali) e delle esperienze maturate in ambito lavorativo o studi personali coerenti con l’indirizzo di studio (crediti non formali). Il riconoscimento dei crediti consente di realizzare percorsi formativi in base ai livelli individuali degli studenti. I crediti, nel caso in cui comportino la promozione anticipata in una o più discipline, determinano l’esonero dalla frequenza delle materie per i quali sono stati riconosciuti; l’adozione di metodologie didattiche tendenti a valorizzare le esperienze culturali e professionali degli studenti; un’attività di tutoring svolta da uno dei docenti del consiglio di classe per aiutare i singoli allievi in difficoltà rispetto al loro inserimento nel sistema scolastico, all’attivazione di strategie idonee a colmare carenze culturali e all’assistenza per sopravvenute difficoltà in ordine alle scelte degli studi o ai percorsi formativi. Il corso è finalizzato all'acquisizione del Diploma di Stato di istruzione secondaria superiore tecnico commerciale (ragioniere e perito commerciale) quindi le opportunità professionali sono le stesse di quelle del diplomato dell’indirizzo Amministrazione Finanza e Marketing. La classe pomeridiana, pur mantenendo le caratteristiche del corso - come l’orario ridotto suddiviso in cinque giorni di lezione settimanali e soprattutto la possibilità per gli studenti di beneficiare di crediti formativi maturati in base ad esperienze scolastiche precedenti - presenta la peculiarità di osservare un orario scolastico pomeridiano anziché serale. L’orario pomeridiano costituisce un allargamento dell’offerta formativa e ha l’obiettivo di contrastare il fenomeno della dispersione scolastica. Il Corso si rivolge infatti non solo a studenti adulti, ma anche a coloro che a causa degli insuccessi scolastici non trovano più la motivazione per proseguire gli studi, senza avere nel contempo la possibilità di frequentare i corsi serali.       Per qualsiasi informazione telefonare al n. 0421/335727 oppure inviare una mail a:  didattica@istitutoalberti.it .  

Rendicontazione Sociale

Rendicontazione Sociale

La Rendicontazione Sociale è disponibile al seguente link:   https://cercalatuascuola.istruzione.it/cercalatuascuola/istituti/VETD030001/leon-battista-alberti/rendicontazioneSociale/naviga/


Ricerca Eduscopio 2019

Ricerca Eduscopio 2019

Anche nel 2019 l'ITC "L.B. ALBERTI", si conferma primo Istituto dell'area rispetto agli esiti universitari dei suoi studenti e tra le scuole tecnico-economici più adatte per cercare lavoro: sono i dati principali della ricerca Eduscopio 2019, il dossier realizzato dalla 'Fondazione Agnelli' che valuta i migliori istituti in Italia da nord a sud, con graduatorie singole per ogni città o area, in particolare tenendo conto delle prospettive universitarie e d'impiego. Due, le tipologie di graduatorie: la prima suddivide le scuole in base all'esigenza di proseguire gli studi;l'altra, invece, è rivolta a chi cerca un lavoro al termine delle superiori. Ulteriori informazioni sul sito https://eduscopio.it  


David Gadiaga nel Guinness World Record

David Gadiaga nel Guinness World Record

Siede tra i banche dell’Alberti un alunno entrato nel Guinness! Si tratta di uno studente della IV B Rim, DAVID GADIAGA. Studente brillante con la passione del nuoto, che gli è valsa, al fine del suo soggiorno studio in Inghilterra, l'iscrizione del suo nome nel Guinness World Records.

Scuola in chiaro

Scuola in chiaro

Per avere maggiori informazioni sul nostro Istituto collegati con Scuola in chiaro direttamente da tuo smatphone. 

Progetto Volontariato

Progetto Volontariato

L'istituto aderisce al Progetto Volontariato "Pacchi regalo alla SME".


WHY fai il bullo

WHY fai il bullo?

Corso di mediazione tra pari

Laboratorio teatrale Davanti le quinte

Laboratorio teatrale “Davanti le quinte”

Ha preso felicemente il via il laboratorio teatrale “Davanti le quinte”, rivolto a studenti dell’Alberti e di altre scuole del territorio e condotto da Walter Sabato del Teatrino della Neve.    Il progetto, coordinato dalla prof. Simonetta Corso, mira a valorizzare la creatività ed il talento dei giovani coinvolti, trasmettendo alla comunità valori inclusivi, di solidarietà e di lotta alla discriminazione, come momento molto importante per se stessi e per il prossimo; attraverso l’attivazione di processi di immedesimazione e di empatia, si vuole contribuire alla diffusione di consapevolezza riguardo alla disabilità.   Si è presentato all’appello un bel gruppo di giovani, pronti a incontrare ancora una volta - o per la prima volta - la magia del gesto teatrale.


Limpresa simulata allAlberti  una realt vincente

L'impresa simulata all'Alberti è una realtà vincente

Metti insieme 2500 mq di padiglione fieristico, 124 delegazioni straniere con altrettanti stand, 6 concorsi, oltre 1500 visitatori, e ottieni la 25a Fiera della Simulimpresa di Praga 2019. Ma ancora non basta. I numeri, pure impressionanti, non riescono a definire il vero cuore pulsante dell'iniziativa ovvero gli oltre 2500 studenti che per tre giorni, dal 20 al 22 marzo, hanno fatto respirare ai visitatori l'aria di una nuova primavera, proprio a Praga. Sono infatti questi giovani, sapientemente guidati dai loro docenti, a vestire i panni di responsabili del marketing piuttosto che dell'ufficio vendite o degli acquisti delle loro imprese simulate. Le trattative si succedono in modo febbrile : fatture elettroniche, bonifici, cash, gadget sono le parole d'ordine, e non importa se le dici in inglese, in tedesco o in spagnolo, una volta rotto il ghiaccio l'imperativo è comunicare, parlare e far parlare della propria azienda. Al visitatore attento non è certamente sfuggito il lato est della Fiera, sede del "quartiere" italiano. E nella Little Italy di Praga spicca la "contrada" dell'Alberti, un pot-pourri di emozioni e sapori tutti italiani: dai morbidi e accoglienti cuscini della Pillow-Dream, al profumo avvolgente della Via del vino, passando per la fragranza del Fornaretto di Venezia, e poi i colori e la creatività della All & More, la leggerezza e l'allegria della Hat & Cap, per chiudere con il tocco contemporaneo e minimal della New Design World. Inutile dire che a questi stand in molti hanno fatto la coda, complici l'eleganza e la professionalità degli studenti pronti a scambiarsi i ruoli, a risolvere imprevisti, ad accettare il rischio di un'impresa che per loro è tutt'altro che simulata. Lo scorrere delle giornate è scandito dal ritmo delle negoziazioni e quando mancano pochi minuti alla proclamazione dei vincitori, è ancora una volta "piazza Italia" ad esplodere in un coro gioioso che culmina con il canto dell'Inno ed il tricolore che sventola alto. All'orgoglio nazionale si aggiunge l'euforia quando gli organizzatori dell'evento ripetono per ben 6 volte il nome dell'Alberti: "The best stand" va a Il Fornaretto di Venezia col terzo posto, "The best catalogue" va a La via del vino con il secondo posto, "The best presentation" se lo aggiudicano New design World col primo posto e Pillow-Dream col terzo posto, infine il primo premio per la competizione "The 90 Seconds in a Lift" viene assegnato alla Hat and Cap. In un tempo in cui si parla di emergenza educativa e di crisi della scuola, esperienze come quella della Fiera della Simulimpresa Praga 2019 dicono che un'altra scuola è possibile, anzi un'altra scuola già c'è ed è pronta a sfidare la realtà con le "armi" dell'impegno, della serietà, ma soprattutto del saper rendere gli studenti protagonisti: oggi del loro apprendimento, domani del loro lavoro.

PROGETTOETOURISM 2019

PROGETTO“E-TOURISM 2019”

Il progetto “E-TOURISM” 2019" è rivolto a 116 studenti di un consorzio di istituti di istruzione scolastica delle province limitrofe di Treviso e Venezia


Progetto ETourism 19 Mobilit dello Staff

Progetto E-Tourism 19: Mobilità dello Staff

BANDO PER LA MOBILITA’ DELLO STAFF Il presente Bando è riferito a progetto E-TOURISM 2019, n. 2019-1-IT01-KA116-007079/ CUP C51E19000130006 L’ Istituto Tecnico "J. Sansovino" BANDISCE la selezione di n. 4 candidati docenti degli istituti del consorzio (I.T.C.S. "L.B. ALBERTI", I.P.S.S.A.R. "G. MAFFIOLI", I.T.T. “G. MAZZOTTI”, I.I.S. “A. SCARPA) per l’ammissione al progetto di mobilità finanziato dal programma Erasmus+ KA1 di cui sopra, per la mobilità da attuarsi nel 2020. Le borse saranno assegnate come segue: una borsa a ciascuna scuola di invio: I.T.C.S. "L.B. ALBERTI", I.P.S.S.A.R. "G. MAFFIOLI", I.T.T. “G. MAZZOTTI”, I.I.S. “A. SCARPA. L’attività all’estero si svolgerà a Brighton (Regno Unito) e avrà la durata di due settimane, dal 23 agosto al 5 settembre 2020, secondo disponibilità dei voli. Le domande di ammissione dovranno essere inviate al proprio istituto entro e non oltre il 15 marzo 2020, complete di tutti i dati anagrafici; i selezionati dovranno fornire successivamente copia del documento di identità con cui viaggeranno, in corso di validità. Il PROGRAMMA di 60 ore nelle due settimane consiste in una formazione intensiva sulla metodologia CLIL, in lingua inglese, che prevede formazione teorica e pratica. PREPARAZIONE: Sono previsti uno o due incontri preparatori con il coordinamento tecnico di progetto in cui delineare il piano formativo comune (seppur considerando le specificità del ruolo di ciascuno), elaborare aspettative realistiche in merito alla mobilità, mettere a fuoco i propri bisogni formativi, definire piano di apprendimento e i risultati attesi. Ai partecipanti verrà chiesto di mettere in atto misure di rafforzamento linguistico individuale, se necessario, e di approfondimento della conoscenza generale del CLIL.

TEATRO IN LINGUA TEDESCA le lingue si imparano con le emozioni

TEATRO IN LINGUA TEDESCA: le lingue si imparano con le emozioni!

Per il quarto anno consecutivo gli studenti dell’Alberti sperimentano l’emozione di incontrare dal vero il teatro in lingua tedesca, scoprendo la dimensione viva e spontanea della lingua straniera.   Il giorno 8 novembre 2019 più di 450 allievi e allieve delle classi prime, seconde e terze hanno assistito e partecipato attivamente allo spettacolo di teatro d’improvvisazione “Hier und jetzt!”, portato in scena da un gruppo di tre attori e musicisti viennesi, Lino Kleingarn, Marc Illich e Kristianix e organizzato dalla prof. Simonetta Corso per il Dipartimento di Tedesco.  Intervenendo e proponendo le loro idee, gli allievi hanno dato vita ad un’esperienza allegra e coinvolgente.    Ci auguriamo che questo sia stata per loro l’avvio di una maggiore confidenza con il teatro, strumento espressivo per eccellenza, caldamente raccomandato nelle scuole e in tutti i luoghi frequentati da giovani. 

CALENDARIO ANNUALE DELLE ATTIVITA COLLEGIALI A S 20192020

CALENDARIO ANNUALE DELLE ATTIVITA’ COLLEGIALI A. S. 2019/2020

Vedi il calendario di tutte le attività


ESTRATTO REGOLAMENTO DI ISTITUTO

ESTRATTO REGOLAMENTO DI ISTITUTO

Si ritiene utile richiamare le norme interne che regolano gli eventuali ritardi occasionali, le entrate anticipate e uscite posticipate oltre ad alcune regole, nonostante esse siano già in vigore da tempo.

USO DEL BADGE PER GLI STUDENTI

USO DEL BADGE PER GLI STUDENTI

L'Istituto da qualche anno ha introdotto la rilevazione delle presenze  degli studenti in classe, attraverso l’utilizzo del badge magnetico. L'alunno all'entrata della scuola dovrà avvicinare il badge al lettore e la sua presenza verrà segnalata nel registro elettronico. In caso di assenza dell'alunno, il sistema invierà automaticamente un sms al numero personale del genitore per segnalarne l'assenza. Tutti i ritardi e le assenze verranno riassunti in specifici report sempre consultabili dai genitori e dai docenti.

Patto Educativo di Corresponsabilit

Patto Educativo di Corresponsabilità

L’Istituto “L.B.Alberti” di San Donà di Piave presenta ai propri studenti ed ai loro genitori, ai fini della loro sottoscrizione, il seguente Patto di corresponsabilità,


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.